Martedì 01 Maggio 2012

Afghanistan: dimostranti anti-Nato

(ANSA) - KANDAHAR (AFGHANISTAN), 1 MAG - Centinaia di afghani sono scesi in piazza oggi accusando la Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) di avere ucciso ieri quattro bambini nel corso di scontri contro ribelli talebani nel sud dell'Afghanistan. Lo hanno reso noto testimoni e responsabili locali. L'Isaf ha confermato che un incidente ha avuto luogo ieri nella provincia di Zabul (sud), ma ha precisato che le quattro giovani vittime sono morte sotto il fuoco dei talebani.

LDN

© riproduzione riservata