Martedì 01 Maggio 2012

Iraq: violenza in aumento ad aprile

(ANSA) - BAGHDAD, 1 MAG - Il numero di iracheni uccisi in episodi di violenza e' aumentato ad aprile di quest'anno, stando ai dati ufficiali comunicati oggi. In totale 126 iracheni di cui 88 civili, 18 poliziotti e 20 soldati sono stati uccisi secondo i dati dei ministeri dell'Interno, Salute e Difesa. I feriti sono stati 271. Nel mese di marzo, uno dei piu' sanguinari dopo l'invasione americana nel 2003, 112 persone hanno perso la vita, stando agli stessi dati.

LDN

© riproduzione riservata