Martedì 01 Maggio 2012

Sudan: da Giuba aggressioni a confine

(ANSA) - KHARTOUM, 1 MAG - Il Sud Sudan ha occupato nuove zone lungo la frontiera con il Sudan, continuando con la sua politica di ''aggressione'', ha accusato il ministero degli Esteri sudanesi. ''Il governo del Sudan conferma che il Sud Sudan e il suo esercito si sono messi d'impegno per aggredire e occupare con la forza alcune zone'' al confine rivendicate dai due Paesi, ha precisato la stessa fonte, aggiungendo che ''il Sudan non puo' tollerare che le truppe di occupazione impongano il loro potere''.

LDN

© riproduzione riservata