Martedì 01 Maggio 2012

Uccide marito e figlia,confessa e'libera

(ANSA) - COSENZA, 1 MAG - Nessuna misura cautelare, al momento, per Domenica Ruggiano, che la scorsa notte ha confessato nell'ospedale di Rossano, dove e' ricoverata, di essere stata lei ad uccidere venerdi' scorso il marito e la figlia. Il Procuratore di Castrovillari, Franco Giacomantonio, ha detto che ''il fermo di Domenica Ruggiano non e' tecnicamente possibile e che dovra' essere il gip ad emettere la misura cautelare''. Di fatto,al momento,Domenica Ruggiano, pur avendo confessato un duplice omicidio,e' libera.

DED-DIA

© riproduzione riservata