Mercoledì 02 Maggio 2012

Usa 2012: Romney, lascia portavoce gay

(ANSA) - ROMA, 1 MAG - A due settimane dalla sua assunzione Richard Grenell, il portavoce apertamente gay della campagna elettorale di Mitt Romney, il candidato repubblicano alla Casa Bianca, si è dimesso dall'incarico, vista l'ostilità nei suoi confronti dell'establishment del partito. Per Romney, che si è detto dispiaciuto della decisione presa dal suo portavoce per gli affari esteri e la sicurezza nazionale, si tratta di un evento imbarazzante, immediatamente sfruttato dallo staff di Obama.

RL

© riproduzione riservata