Giovedì 03 Maggio 2012

Ucraina: picchiata attivista Femen

(ANSA) - KIEV, 3 MAG - Un'attivista di 'Femen', Diana Senich, e' stata picchiata durante una manifestazione contro il turismo sessuale a Kiev. La giovane, si legge in una nota, sarebbe stata ricoverata per una ''sospetta commozione cerebrale''. Pare che il presunto assalitore sia stato fermato da alcuni cittadini e consegnato alla polizia. Alla protesta di oggi ha sfilato anche una donna in sovrappeso che ha bloccato l'ingresso della stazione della metro. Sul suo corpo la scritta 'Sex bomb'.

DAC

© riproduzione riservata