Venerdì 04 Maggio 2012

Al via sgombero villa figlio Sandokan

(ANSA) - ROMA, 4 MAG - Il Gico della Guardia di Finanza, in collaborazione con il Genio militare, sta sgomberando a Casal di Principe (Caserta) la villa confiscata nei mesi scorsi a Nicola Schiavone, figlio del capo clan dei Casalesi, Francesco, noto come Sandokan. Le suppellettili della villa potranno essere messe all'asta o utilizzate in edifici destinati ad attività sociali. La villa vale un milione e duecentomila euro, di cui oltre 300 mila solo di arredi. L'immobile e' di due piani per circa 300 metri quadrati.

VR

© riproduzione riservata