Sabato 05 Maggio 2012

Dopo cartella tasse si spara in testa (2)

(ANSA) - NAPOLI, 5 MAG - Aveva ricevuto una cartella esattoriale di 15mila euro tempo fa e oggi si e' sparato alla testa ed e'in pericolo di vita un 72enne di Pozzuoli (Napoli). Ai suoi cari un biglietto: "La dignità vale più della vita". L'uomo è ricoverato in condizioni disperate all'ospedale Loreto Mare di Napoli.E' il figlio che ha detto ai carabinieri come l'uomo aveva avuto la cartella mesi fa e forse non riuscendo a farvi fronte ha cercato il suicidio. E' stato trovato nella sua officina ove riparava barche.

SS

© riproduzione riservata