Lunedì 07 Maggio 2012

Gambizzato Genova, pista terrorismo

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - La tecnica dell'agguato a Roberto Adinolfi e' quella delle Brigate rosse. Lo si apprende da fonti della sicurezza, secondo cui quello di Genova e' un gesto ''altamente simbolico: uno dei primi attentati delle Br fu proprio all'Ansaldo negli anni '70 e oggi e' come se avessero voluto dire 'ricominciamo come 40 anni fa'''. E' ''forte la preoccupazione'', spiegano le fonti, per quello che puo' rappresentare un tragico ritorno al passato. Il timore e' soprattutto quello dell'emulazione.

RED-SV

© riproduzione riservata