Lunedì 07 Maggio 2012

Crisi: tenta suicidio, figlia lo salva

(ANSA) - LECCO, 7 MAG - Un imprenditore di Calolziocorte (Lecco) con problemi economici ha tentato di impiccarsi nel giardino della sua abitazione, ma e' stato salvato dalla figlia di 15 anni, che ha visto il padre in procinto di compiere il tragico gesto e lo ha tenuto sollevato fino all'arrivo della madre. L'uomo, un 40 enne, e' ricoverato all'ospedale di Lecco, dove e' giunto in condizioni gravi ma non critiche. E' considerato fuori pericolo dai medici. Aveva da poco ricevuto una cartella esattoriale.

N08-CSN

© riproduzione riservata