Martedì 15 Maggio 2012

Libia: Belhaj entra in politica

(ANSA) - TRIPOLI, 15 MAG - Abdel Hakim Belhaj, tra i piu' influenti leader delle milizie armate libiche, ha deciso di abbandonare la carriera militare per dedicarsi alla politica. A suo tempo alla testa di una fazione islamica anti-Gheddafi, ed ex prigioniero di Guantanamo, Belhaj formera' un suo partito, anche se con tutta probabilita' la nuova formazione non si presentera' per le elezioni che si dovrebbero svolgere a meta' giugno. Intanto, si e' dimesso da comandante del consiglio militare di Tripoli. (ANSA).

ACC

© riproduzione riservata