Martedì 15 Maggio 2012

Alemanno, pronti a stop Patto stabilita'

(ANSA) - ROMA, 15 MAG - ''Come Anci siamo a un passo dalla scelta di violare il Patto di stabilita'; non vorremmo ma la situazione e' insostenibile'': l'ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, durante il D-day delle imprese edili a Roma, spiegando che ''se durante l'incontro con il governo del 22 non ci saranno segnali chiari, siamo pronti a valutare questa possibilita''' e cioe' quanto ha gia' scelto Torino e ''quanto si appresta a fare anche Napoli''. Alemanno ha sollecitato anche un ridimensionamento dell'Imu.

TEO

© riproduzione riservata