Martedì 15 Maggio 2012

Timoshenko: premier invita giudici Ue

(ANSA) - BRUXELLES, 15 MAG - Il governo ucraino ''e' pronto ad invitare i rappresentanti dei sistemi giudiziari dei paesi europei'' al processo contro Iulia Timoshenko e dimostrare che ''non c'e' persecuzione politica'', ma che al contrario l'ex premier ha violato la legge, falsificato documenti e provocato ''gravi danni al paese e ai suoi cittadini''. Lo ha affermato il premier ucraino, Mykola Azarov, durante una conferenza stampa al termine dell'incontro al Consiglio Ue per approfondire l'accordo di cooperazione.

GLD

© riproduzione riservata