Venerdì 18 Maggio 2012

Amnesty,anti-Putin prigionieri coscienza

(ANSA) - MOSCA, 18 MAG - Amnesty International ha dichiarato ''prigionieri di coscienza'' il blogger anti Putin Alexiei Navalni e il capo del Fronte di sinistra Serghiei Udaltsov, entrambi leader dell'opposizione e condannati a 15 giorni di carcere per disobbedienza alla polizia in una manifestazione contro il leader del Cremlino. Lo riferisce l'agenzia Interfax.

SAV

© riproduzione riservata