Mercoledì 23 Maggio 2012

Terremoto S.Giuliano:condanne confermate

(ANSA) - ROMA, 23 MAG - Sono state confermate, dalla Cassazione, le condanne a 5 anni di reclusione per i progettisti e i costruttori della scuola 'Iovine' crollata nel terremoto del 31 ottobre 2002 a San Giuliano di Puglia (Campobasso). Rimasero schiacciati dalle macerie 27 bambini e la loro maestra. La Cassazione ha respinto il ricorso del progettista della sopraelevazione della scuola. I Supremi giudici hanno, invece, annullato le condanne alla pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici.

NM

© riproduzione riservata