Domenica 27 Maggio 2012

Immigrazione:morti davanti a Libia

(ANSA) - PALERMO, 26 MAG - Sarebbero almeno una decina, ma si parla anche di 30 dispersi,le vittime dell'ennesima tragedia dell'immigrazione davanti alle coste libiche, stando al racconto di un centinaio di superstiti raccolti ieri su un gommone semi affondato davanti alla Libia.Nell'operazione di soccorso, scattata in seguito all'intervento della Guardia Costiera italiana,sono intervenute due navi mercantili che hanno trasferito i profughi a Tripoli. Una donna ha raccontato di aver visto 'almeno una decina di corpi'.

NU-DIA

© riproduzione riservata