Martedì 29 Maggio 2012

Siria: Onu, a Hula esecuzioni sommarie

(ANSA) - GINEVRA, 29 MAG - Una ventina delle 108 vittime "dell'atroce massacro" di Hula in Siria, sono state uccise da "colpi di artiglieria e dal fuoco sparato dai carri armati". Lo ha reso noto da Ginevra il portavoce dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani Rupert Colville. "La maggior parte delle altre vittime - ha riferito Colville - sono state sommariamente giustiziate in due differenti episodi", compiuti, secondo gli abitanti, da alcune milizie filo-Assad.

RF

© riproduzione riservata