Martedì 29 Maggio 2012

Siria: Cns, bene espulsioni diplomatici

(ANSA) - BEIRUT, 29 MAG - Il consiglio nazionale siriano (Cns), il principale movimento di opposizione al regime di Damasco, ha salutato oggi l'espulsione di diplomatici siriani da parte di paesi occidentali, tra cui l'Italia, per protestare contro la repressione in Siria e in particolare il massacro di Hula, con un centinaio di morti di cui circa un terzo erano bambini. ''Il Cns appoggia appieno le misure'' decise oggi e chiede all'Onu di approvare una risoluzione che autorizzi il ricorso alla forza.

RL

© riproduzione riservata