Usa,costretti smentire "epidemia zombie"

Allarme sul web scattato dopo diversi casi di cannibalismo

Usa,costretti smentire epidemia zombie
(ANSA) - WASHINGTON - Le autorità americane sono statecostrette a smentire che nel Paese fosse in corso "un'epidemiadi antropofagia" e che fosse imminente una "Zombie Apocalypse",come qualcuno ha sostenuto su internet. A far scattare l'allarmetra la popolazione Usa è stata un'ondata di aggressioni eomicidi antropofagi, iniziata una settimana fa a Miami. Inquesto quadro, il Center for Disease Control and Prevention,un'agenzia federale, ha detto che non c'è da preoccuparsi e chegli zombie non esistono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA