Mercoledì 06 Giugno 2012

Alfano,per riforme si vada a 2013

(ANSA) - ROMA, 6 GIU - Per approvare le riforme costituzionali ''e' evidente che la legislatura deve arrivare alla sua scadenza naturale, il 2013''. Lo afferma il segretario del Pdl Angelino Alfano nel corso di una conferenza stampa al Senato dove sono state presentati gli emendamenti del Pdl sul semipresidenzialismo.

CP

© riproduzione riservata