Giovedì 07 Giugno 2012

Fermato Brindisi, ho fatto io la bomba

(ANSA) - LECCE, 7 GIU - "Sì, quella bomba l'ho fatta io da solo. L'ho pensata e l'ho costruita". E' quanto avrebbe detto Giovanni Vantaggiato, l'uomo fermato per la strage di Brindisi, ancora sotto interrogatorio nella questura di Lecce. Il sessantottenne, che alternerebbe momenti di lucidità ad altri di confusione, avrebbe agito per una vendetta privata, i cui contorni sono ancora da definire. Ma per il sito della Gazzetta del Mezzogiorno l'uomo potrebbe aver agito sentendosi vittima di un caso di malagiustizia.

CNT

© riproduzione riservata