Giovedì 07 Giugno 2012

Tre rapiti da Pkk in Kurdistan turco

(ANSA) - ANKARA, 7 GIU - Il gruppo armato autonomista curdo Pkk ha rapito tre persone nel Kurdistan turco, fra cui un soldato, riferisce la stampa di Ankara. I miliziani curdi hanno bloccato una strada nell'area di Diyarbakir, e fermato 30 auto. Prima di togliere il blocco, hanno costretto tre uomini a seguirli, riferisce Zaman online. Nelle ultime settimane c'e' stata una nuova impennata di tensione nel Kurdistan turco, con diversi attentati e rapimenti firmati dal Pkk, un movimento definito terrorista da Ankara.

CEF

© riproduzione riservata