Domenica 17 Giugno 2012

Aldrovandi,giovedi'udienza in Cassazione

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Approda in Cassazione, giovedi' prossimo, la vicenda dello studente ferrarese Federico Aldrovandi morto durante un intervento della polizia, per le percosse subite. Si discute il ricorso dei quattro agenti condannati a tre anni e sei mesi (tre anni condonati). I genitori, dopo un accordo con il Viminale e le scuse del capo della polizia, Antonio Manganelli, non si sono costituiti parte civile. Federico aveva diciotto anni.

NM

© riproduzione riservata