Martedì 19 Giugno 2012

Brindisi, un mese dopo l'attentato

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Ad un mese dall'attentato davanti alla scuola Morvillo-Falcone di Brindisi, la città ricorda oggi Melissa Bassi, la 16enne rimasta uccisa nell'esplosione: alle 10 una messa nel duomo, poi l'intitolazione alla giovane della palestra dell'istituto; le celebrazioni continueranno quindi a Mesagne con un concerto ed una messa. Vantaggiato ha confessato anche un altro attentato.

MNE

© riproduzione riservata