Martedì 19 Giugno 2012

Cassazione conferma carcere per Dacco'

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Rimane in carcere Pierangelo Daccò, l'uomo d'affari arrestato nell'ambito dell'inchiesta milanese sul crac del San Raffaele. Lo ha deciso la Cassazione che ha respinto il ricorso di Daccò contro la custodia in carcere richiesta dalla magistratura in relazione all'accusa di associazione per delinquere. L'indagato e' recluso dallo scorso 16 novembre.

NM

© riproduzione riservata