Mercoledì 20 Giugno 2012

Giornata rifugiato, polemiche su Libia

(ANSA) - ROMA, 20 GIU - La polemica sull'accordo Italia-Libia in tema di immigrazione clandestina infiamma la Giornata mondiale del rifugiato. L'Unhcr accusa il Governo: l'intesa ignora le convenzioni internazionali sui rifugiati. E mentre il ministro per la Cooperazione Riccardi chiede alla Libia di rispettare i principi di umanita', il collega degli esteri Terzi ribadisce che i respingimenti in mare non sono nell'agenda del Governo. Il ministro dell'Interno Cancellieri assicura: vigileremo sul rispetto dei diritti.

AB

© riproduzione riservata