Sabato 23 Giugno 2012

Di Pietro,incredibile attacco magistrati

(ANSA) - PESCARA, 23 GIU - "E' incredibile che ogni volta che, a seguito di attività di investigazione dell'autorità giudiziaria e soprattutto a seguito di intercettazioni, si viene a conoscenza di fatti che non nobilitano il comportamento di appartenenti alle istituzioni o di ex appartenenti alle istituzioni, la prima cosa che si fa è prendersela con chi quelle intercettazioni ha disposto o su come sono state rese pubbliche, invece di riflettere su cosa hanno commesso quelle persone". Lo afferma Antonio Di Pietro.

PDA

© riproduzione riservata