Mercoledì 04 Luglio 2012

Rehn, alleviare subito pressione mercati

(ANSA) - STRASBURGO, 4 LUG - Per il Commissario Ue Olli Rehn, le misure anti-spread decise al vertice di Bruxelles vanno varate a breve. Al Parlamento Ue ha detto che "dobbiamo alleviare la sofferenza provocata dalle pressioni dei mercati" con misure "a breve termine" per "ridare fiato ai Paesi" e permettere "riforme" che consentano "risultati di lungo termine". "Le misure approvate dovrebbero spezzare il circolo vizioso tra banche e debito sovrano", e l'Esm dovrà ricapitalizzare direttamente le banche".

GLD

© riproduzione riservata