Mercoledì 04 Luglio 2012

Servizi: alla Camera parte riforma

(ANSA) - ROMA, 4 LUG - La proposta di legge 'bipartisan' che dopo 5 anni rimette mano alla riforma dei Servizi segreti e' stata incardinata in commissione Affari Costituzionali della Camera ed ha ottenuto, per il suo esame, la sede legislativa.Il provvedimento porta la firma anche dei pidiellini Fabrizio Cicchitto e Pietro Laffranco. Solo la Lega non sottoscrive. Il maggior impegno è per cyber-sicurezza.

CP

© riproduzione riservata