Martedì 17 Luglio 2012

Moody's declassa 10 banche italiane

(ANSA) - NEW YORK, 17 LUG - Dieci banche e tre istituti finziari italiani sono finiti nel mirino di Moody's dopo il downgrade dell'Italia. Declassati Unicredit, Unicredit Leasing, Intesa Sanpaolo, Banca Cr Firenze, Banca Imi, Banca Monte Parma, Cassa Risparmio Parma e Piacenza, Banca Popolare Friulandria, Banca Carige, Credito Emiliano, GE Capital, Cassa Depositi e Prestiti e Ismea. Confermato il rating precedente di Banca Nazionale del Lavoro (Bnl).

GV

© riproduzione riservata