Martedì 17 Luglio 2012

Cicchitto,spread a 500 colpa di Merkel

(ANSA) - ROMA, 17 LUG - L'andamento degli spread ''dipende chiaramente sia dal fatto che la Germania, giorno dopo giorno, si e' rimangiata alcune possibili decisioni prese il 28-29 giugno al Consiglio Europeo sia dal fatto che la speculazione, di cui Moody's e' una lancia spezzata, e' puntata contro di noi''. E' quanto di Fabrizio Cicchitto capogruppo Pdl alla Camera.

CP

© riproduzione riservata