Martedì 17 Luglio 2012

Israele: Kadima lascia governo Netanyahu

(ANSA) - TEL AVIV, 17 LUG - Kadima, il partito centrista, presieduto da Shaul Mofaz, è uscito dalla coalizione di governo in Israele. La scelta - votata in un riunione da 24 deputati del partito contro 3 a sfavore - è legata al mancato accordo con il Likud di Benyamin Netanyahu sulla annunciata riforma della leva militare, da cui sono esentati sia gli ebrei ultraortodossi, sia la minoranza araba. Malgrado la defezione di Kadima, la coalizione guidata da Netanyahu mantiene la maggioranza in parlamento.

LC

© riproduzione riservata