Sabato 28 Luglio 2012

Frana nel bresciano, strada interrotta

(ANSA) - BRESCIA, 28 LUG - Trecento metro cubi di fango si sono staccati dalla montagna ieri sera in Val Rabbia, a Sonico, nel bresciano. Per tutta la notte vigili del fuoco e soccorso alpino hanno lavorato per mettere in sicurezza l'area. La strada statale 42 resta interrotta tra Malonno ed Edolo e l'alta Valle Camonica è di fatto isolata. Osservato speciale ora è il fiume Oglio: materiale franoso ha invaso il letto del fiume e la paura è che, se dovesse tornare a piovere, possa esondare.

AB

© riproduzione riservata