Sabato 28 Luglio 2012

Crisi: Roesler si schiera con Bundesbank

(ANSA) - BERLINO, 28 LUG - In Germania la Bundesbank non è sola: se la Merkel ha sostenuto Mario Draghi, il ministro dell' Economia, Philipp Roesler lancia la sua controffensiva. "La Bce deve restare indipendente", il suo compito è assicurare la stabilità dell'euro, non finanziare l'indebitamento degli Stati, ha detto. La stampa tedesca dà ampio spazio alla dichiarazione congiunta del presidente francese Francois Hollande e della cancelliera tedesca Angela Merkel, "decisi a fare tutto per proteggere l'eurozona".

GV

© riproduzione riservata