Domenica 29 Luglio 2012

Romney in Israele, a 100 giorni da voto

(ANSA) - GERUSALEMME, 28 lug - A 100 giorni dalle presidenziali Usa, il candidato repubblicano, Mitt Romney, affronta una delicata tappa in trasferta a Gerusalemme, puntando all'obiettivo di rimpinguare i consensi nell'elettorato degli ebrei statunitensi e di consolidare quello dei cristiani evangelici. A Gerusalemme vede due volte il suo "vecchio amico" Bibi Netanyahu (in mattinata un incontro formale, in serata una cena privata), il presidente Shimon Peres e il premier palestinese Salam Fayyad.

GV

© riproduzione riservata