Martedì 31 Luglio 2012

Italiano rapito, impegno Yemen

(ANSA) - SANAA, 31 LUG - I servizi di Sicurezza sono impegnati a ottenere ''la liberazione dell'ostaggio il piu' rapidamente possibile''. E' quanto assicura il ministero degli Interni yemenita, sul suo sito, in merito al sequestro di Alessandro Spadotto, il carabiniere rapito domenica nello Yemen, senza fornire dettagli. Il ministero comunica inoltre che il carabiniere e' stato rapito dalla tribu' degli Al-Jalal e in particolare da Ali Nasser Hariqdane, ricercato per il suo coinvolgimento in atti di banditismo.

DAC

© riproduzione riservata