Martedì 31 Luglio 2012

Morte Arafat, vedova sporge denuncia

(ANSA) - PARIGI, 31 LUG - La vedova di Yasser Arafat ha sporto denuncia oggi contro ignoti dopo che alcuni test, compiuti in Svizzera, hanno individuato sugli indumenti dell'ex leader palestinese quantita' anormali di polonio, rilanciando l'ipotesi che Arafat, morto nel 2004 in Francia, sia stato avvelenato. La denuncia, secondo quanto comunicato dal legale francese della vedova, Pierre-Olivier Sur, e' stata sporta a nome della signora Suha Arafat e di sua figlia Zawra presso il tribunale di Nanterre.

DAC

© riproduzione riservata