Martedì 31 Luglio 2012

Colle, morto Chiarante, politico gentile

(ANSA) - ROMA, 31 LUG - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa ''con commozione la notizia della scomparsa di Giuseppe Chiarante'', in un messaggio ricorda ''gli anni di piu' stretta collaborazione tra noi nel campo della politica culturale, sempre in un rapporto di stretta comprensione e amicizia. E' stato uomo colto e sensibile, di squisita gentilezza umana e al tempo stesso convinto e persuasivo sostenitore delle ragioni in cui credeva''. Lo rende noto un comunicato del Quirinale.

CP

© riproduzione riservata