Martedì 31 Luglio 2012

Spending review: in Sicilia niente tagli

(ANSA) - PALERMO, 31 LUG - Salta la spending review in Sicilia. Il testo prevedeva tagli per 150 milioni nel 2012 e 300 milioni a partire dal prossimo anno. All'Assemblea regionale non e' stato trovato l'accordo sul provvedimento. Il testo era stato presentato dal governatore Raffaele Lombardo al premier Monti durante l'incontro a Palazzo Chigi dei giorni scorsi. Tra i tagli previsti c'era la riduzione dell'organico della Regione, con duemila pensionamenti sul totale di 18mila dipendenti.

APE

© riproduzione riservata