Domenica 12 Agosto 2012

Siria: esecuzioni Homs, Esl, e' l'Iran

(ANSA) - ROMA, 12 AGO - Circa 350 giovani del quartiere Shamas a Homs "sono stati rastrellati dalle milizie e dai militari, che ne hanno poi uccisi 10": lo denunciano gli attivisti anti-regime citati dai media panarabi. Il portavoce dell'Esl in patria Saad ad Din Qassem, ha accusato "il regime iraniano e le sue gang presenti sul territorio siriano" del massacro e ha minacciato una rappresaglia contro "il cuore dei regimi di Damasco e Teheran". (ANSA).

ACC

© riproduzione riservata