Cina, business aria pura in bottiglia

Portata da zone remote per combattere inquinamento grandi citta'

Cina, business aria pura in bottiglia
(ANSA) - SHANGHAI, 13 AGO - Magnate cinese si inventa ilbusiness della vendita dell'aria pura in bottiglia. Lo riferisceil South China Morning Post. Il miliardario Chen Guangbiao,titolare di una societa' che si occupa di riciclo di materiali,ha annunciato di voler vendere aria imbottigliando aria fresca,proveniente da zone remote e non inquinate come Shangri-La nelloYunnan o Jinggangshan nel Jiangxi, vendendola poi per un prezzotra i 4 e i 5 yuan a bottiglia (intorno ai 50 centesimi dieuro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA