Lunedì 13 Agosto 2012

Numerosi incendi in Bosnia e Croazia

(ANSA) - SARAJEVO, 13 AGO - Centinaia di vigili del fuoco stanno lottando, in Croazia e in Bosnia, contro numerosi incendi nei boschi delle regioni meridionali dei due paesi confinanti che hanno già visto andare in fumo circa 1.500 ettari di terreno tra cui pinete, oliveti e vigneti. Un dispiegamento di 450 vigili del fuoco e 150 soldati stanno lottando contro le fiamme. Nella regione di Skradin un fronte del fuoco ha minacciato una zona contaminata dalle mine dopo la guerra del 1991-95, spiega la protezione civile.

PEN

© riproduzione riservata