Windjet: lettera personale a passeggeri

'Avremmo voluto darvi benvenuto a bordo,siamo costretti a terra'

Windjet: lettera personale a passeggeri
(ANSA) - ROMA, 14 AGO - ''Avremmo voluto darti il benvenuto abordo ma da giorni siamo costretti a terra. Ogni minuto diritardo, ogni spesa imprevista, ogni pianto dei tuoi bambini eapprensione dei tuoi cari in attesa, sono per noi dolorosi piùdi quanto tu possa immaginare". Comincia così la lettera apertaindirizzata dal personale di terra, dai tecnici, dagliassistenti di volo e dai piloti Windjet ai passeggeri che stannosubendo disagi negli aeroporti d'Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA