Lunedì 20 Agosto 2012

Ilva:Riesame,attivita' inquinante voluta

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Il 'disastro' prodotto dall'Ilva è stato "determinato attraverso una costante attività inquinante posta in essere con coscienza e volontà, per la deliberata scelta della proprietà e dei gruppi dirigenti'': lo scrivono i giudici del Tribunale del Riesame, per i quali le modalità di gestione dell'Ilva sono state tali da produrre un 'disastro doloso'. Il Riesame, confermando il sequestro degli impianti a caldo, sottolinea che la facolta' d'uso non e' stata neppure chiesta dai legali del Siderurgico.

VR

© riproduzione riservata