Lunedì 20 Agosto 2012

Pussy Riot, blitz di "Se non ora quando"

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Blitz notturno di "Se non ora quando" a Roma, la notte scorsa, per protestare contro la condanna a due anni di carcere delle ragazze del gruppo punk russo Pussy Riot. Le attiviste del movimento hanno "incappucciato" con collant colorati con la scritta "Free Pussy Riot" alcune statue del Pincio; la stessa scritta compariva su uno striscione che hanno calato dalla terrazza. Pronto l'intervento dei carabinieri, che hanno rimosso striscione e "cappucci".

AB

© riproduzione riservata