Lunedì 20 Agosto 2012

Russia: Kasparov,sono innocente

(ANSA) - MOSCA, 20 AGO - L'ex campione di scacchi Garry Kasparov e' stato interrogato oggi dalla polizia che lo accusa di aver morso agente venerdi' scorso, nel corso di una manifestazione di sostegno alle Pussy Riot. L'accusa e' passibile di cinque anni di carcere. "Ho fornito spiegazioni e consegnato un video", ha detto l'ex campione, strenuo oppositore del presidente Vladimir Putin. Kasparov, che si dichiara innocente, ha definito l'accusa "delirante".

ACC-RF

© riproduzione riservata