Lunedì 20 Agosto 2012

Crisi: Westerwelle ammonisce Grecia

(ANSA) - BERLINO, 20 AGO - Nessuno spiraglio dalla Germania a ''un ammorbidimento sostanziale degli accordi presi'' in sede europea con la Grecia. Lo ha ribadito il capo della diplomazia di Berlino, Guido Westerwelle, a margine di un incontro bilaterale con l'omologo greco, Dimitris Avramopoulos. ''E' necessario che le riforme per quanto difficili siano portate avanti in modo coerente'', ha aggiunto il ministro tedesco.

PGL

© riproduzione riservata