Lunedì 20 Agosto 2012

Bimba tenta suicidio per liti su compiti

(ANSA) - RAVENNA, 20 AGO - Una bimba di 10 anni si e' lanciata dalla finestra del bagno di casa al 2/o piano dopo un diverbio con la madre, pare legato ai compiti delle vacanze. E' accaduto verso le 15 in una frazione di Ravenna. La piccola, dopo un volo di quasi cinque metri, e' caduta sul prato di un cortiletto interno riportando serie ferite agli arti inferiori. Quindi ha gridato per farsi soccorrere dalla madre ed e' stata portata in ospedale con codice di massima gravita'. Non sarebbe in pericolo di vita.

MR-Y7C

© riproduzione riservata