Sabato 08 Settembre 2012

Pakistan: blasfemia,Crss, cambiare leggi

(ANSA) - ISLAMABAD, 8 SET - Il governo pachistano deve adottare serie misure per ridurre e scoraggiare l'abuso delle leggi sulla blasfemia, che in 25 anni hanno coinvolto 435 persone, e introdurre meccanismi per proteggere gli accusati dalla violenza popolare. E' quanto e' emerso durante la presentazione ad Islamabad di uno studio su questo argomento pubblicato dal Centro studi per le ricerche e la sicurezza (Crss) dopo il caso di Rimsha Masih, la bambina cristiana di 14 anni accusata di blasfemia tre settimane fa.

SAL-CB

© riproduzione riservata