Sabato 08 Settembre 2012

Tenta omicidio e si schianta fuggendo

(ANSA) - AOSTA, 8 SET - Ha aggredito la ex convivente e poi e' fuggito per una ventina di chilometri, schiantandosi contro un albero alla periferia ovest di Aosta dopo un rocambolesco inseguimento della polizia. Alle spalle uno storia di stalking che dura da quattro anni e degenerata nel tentato omicidio di questa mattina in un appartamento della localita' turistica di Pila, dove la donna alloggiava insieme al figlio. Antonio Lenti, di 59 anni, di Alessandria e' in stato arresto, in ospedale, per tentato omicidio.

YU2-GRD

© riproduzione riservata